All posts filed under: Senza categoria

Natale on the road

Sono italiano, non posso farlo, sarebbe una delusione troppo grande. Neanche mia mamma lo fa, neanche lei che prima del ciuccio mi ha comprato un biglietto aereo. La legge è legge: “ Pasqua con chi vuoi, ma Natale con i tuoi”. Mi sarebbe piaciuto raccontarvi di miei Natali trascorsi in posti meravigliosi, magari esotici, ma l’unico Natale che ho vissuto è quello nella ridente Milano Rogoredo, dove si inizia con mille antipasti fino al Panettone delle 17 e alle 18 è già il momento giusto per il Brodo che “slavà giò” ( traduzione dal milanese = pulisce), ovviamente il brodo è di carne, ovviamente è murato di tortellini! Prima o poi ci renderemo conto che per slavà giò, dopo l’abbuffata natalizia, serve in alternativa idraulico liquido o un miracolo.. sorvoliamo che non è questo il tema. Ho deciso così di assoldare dei miei amici stranieri per farmi raccontare il loro Natale. La prima a rispondermi è stata la mia Mamma America Judith con il suo NATALE CALIFORNIANO. Il natale si celebra tra amici e paranti, …

Natale is coming! 5 idee regalo per food addicted

Di Elisa Nata Senza dubbio non sono una pianificatrice. Se posso rimandare qualcosa state certi che escogiterò mille ragioni per farlo, senza eccezione per le faccende che amo particolarmente, come i regali di Natale. Ebbene si, sono una di quelle persone a cui piace fare i regali di Natale (e anche riceverli) ma anche quest’anno sono estremamente in ritardo e, inutile sperare diversamente, mi ridurrò a fare i miei mille acquisti alla Vigilia. Ecco perché ho pensato potesse esservi utile qualche idea last minute, anche se siamo quasi vuoi tempo massimo, per ottemperare alle vostre vicende natalizie nel migliore dei modi e fare bella figura. E dato che , almeno per me, i regali gastronomici sono sempre i più graditi, ho deciso di circoscrivere i miei consigli a questo comparto. 1.MACARONS Avete presente quei graziosi pasticcini rotondi, colorati (ogni colore un gusto), con una delicata crosticina a guscio che rende il contatto con l’interno morbido ancora più piacevole? Io li ho conosciuti in Francia e me ne sono letteralmente innamorata. Sto parlando dei macarons, i dolcetti francesi composti da due …

L’infanzia spiega sempre tutto. Benvenuti a Il Pelo nell’uovo

Benvenuti! Quando ero piccola non ho mai potuto mangiare quello che volevo. La parola d’ordine nella mia famiglia – in parte per un’ inclinazione pseudo-salutista, in parte per una mentalità rigida e poco godereccia – è sempre stata solo una: moderazione. Ovvero cibi sani, leggeri, poco conditi e in quantità limitata. Un’infanzia difficile, gastronomicamente parlando. Per contrappasso, da grande, come nelle migliori famiglie, sono diventata una “mangiona”. Molto della mia vita ruota intorno al cibo, perché amo mangiare bene, molto saporito e sono quel che si definisce “una buona forchetta”. Il cibo è diventato per me uno dei grandi piaceri dell’esistenza. Da coltivare, con passione, giorno dopo giorno, andando alla scoperta di nuovi sapori, piatti, abbinamenti, ristoranti. Ecco perché ho deciso di dedicarci un blog, sito o magazine, come lo volete chiamare. Qui troverete poche ricette (il web ne è già stracolmo), molti consigli su posticini da sperimentare a Milano e dintorni, conoscerete la genesi di piatti e specialità italiane, avrete informazioni sulle eccellenze locali (perché anche a casa bisogna trattarsi bene) ma anche sugli …