All posts filed under: Food news

Curcuma: virtù, controindicazioni e idee per utilizzarla in cucina

Una pianta aromatica della famiglia delle Zingiberacee, originaria delle regioni asiatiche, dalle foglie grandi e commestibili. E’ la curcuma, dal cui rizoma si ricava la famosa spezia dal color giallo-arancio, molto utilizzata dalle popolazioni orientali, sia per insaporire cibi e pietanze che per le sue proprietà terapeutiche. La curcuma oggi è oggetto di attenzione crescente anche in occidente, soprattutto in relazione alla sua presunta azione dimagrante, e alle sue caratteristiche benefiche per il corpo e la mente; scopriamole insieme. In primis va detto che la curcuma è una spezia antiossidante e antinfiammatoria, ricca di fibre, buona fonte di vitamine del gruppo b, k ed e (come riporta anche l’Humanitas). Sembra inoltre incidere sul metabolismo, grazie a una specifica azione brucia-grassi e depurativa. Il valore aggiunto della curcuma sembra però in particolare essere la curcumina, sostanza dagli effetti antiossidanti e, che come specifica Federfarma, oggetto di uno studio di uno studio italiano presentato all’Expo da Rolando Alessio Bolognino, docente del master in Scienze della Nutrizione e Dietetica Clinica dell’Università La Sapienza e responsabile del servizio Nutrizione Preventiva del Presidio Prevenzione Oncologica SIRP. …

Identità Golose 2018: a Milano dal 3 al 5 marzo il grande evento sull’alta cucina

Le relazioni sono fondamentali. Anche per l’alta cucina. Le performance di un grande chef dipendono dalle sue esperienze, dalle dinamiche con la sua brigata, dai rapporti con i fornitori e i clienti. Non si può prescindere dal Fattore Umano. Ecco perché sarà questo il tema della quattordicesima edizione di Identità Golose, il più importante congresso internazionale che celebra l’alta cucina, in programma dal 3 al 5 marzo al MiCo di Milano. “È il momento, pur non rinunciando all’emozione per quello che c’è nel piatto, di portare, di spostare l’attenzione sul convivio, su quanto avviene attorno alla tavola, punti di incontro di mondi. Se vi è una cosa della quale possiamo essere sicuri è che anche tra dieci anni non potremo comperare la convivialità su internet, mai. La ristorazione rimarrà uno dei massimi centri di sviluppo delle relazioni umane“. Così si esprime Paolo Marchi, fondatore, insieme a Claudio Ceroni, sulla scelta del filo conduttore di Identità Golose 2018, sottolineando che in un’epoca in cui tecniche, ricette, segreti degli chef sono a disposizione di tutti grazie a internet, sono sempre …

Food news: torna a Torino il Festival del giornalismo alimentare

Nell’anno del cibo italiano torna giovedì 22 febbraio, con un interessante e variegato programma, il Festival del Giornalismo Alimentare, l’evento torinese ricco di momenti di confronto che promuove il dibattito sulla qualità dell’informazione e della comunicazione intorno al cibo e all’alimentazione. Il Centro Congressi Torino Incontra ospita una full immersion di tre giorni interamente dedicati al mondo food. Incontri, workshop, un “gustoso” calendario di eventi off, showcooking e degustazioni guidate, rivolti agli addetti ai lavori e aperti al grande pubblico, per esplorare il complesso e affascinante universo gastronomico da più angolazioni. Aumenta sempre di più l’interesse per il food ed è sempre maggiore la necessità di migliorare l’informazione sugli argomenti importanti per la collettività.  Il cibo può essere oggetto di polemiche, di tavole rotonde, causa di malattie e di truffe internazionali ma allo stesso tempo un momento di convivialità, di relax, di fratellanza tra popoli e di cultura. Il Festival del Giornalismo Alimentare ha l’obiettivo di unire tutti questi aspetti per creare un momento di dialogo autentico e approfondito a cui hanno la possibilità di partecipare tutti. Apriranno le danze giovedì 22 febbraio Luigi …

Healthy con gusto: millefoglie di baccalà al limone di Danila Forcinti

Una ricetta sana e gustosa per allietare la nostra domenica e ispirare la nostra fantasia con ingredienti semplici, suggerita dalla giovane chef calabrese Danila Forcinti, la chef della liquirizia, che ha mostrato la sua bravura e la sua passione per la cucina in  l’anno scorso in occasione di Casa Sanremo e oggi inizia la sua collaborazione con noi. La millefoglie proposta da Danila è a base di baccalà, che come cita l’Humanitas (http://www.humanitas.it/enciclopedia/alimenti/pesci/baccala) è  “un pesce povero di grassi saturi  e ricco di omega 3 (grassi in supporto alla salute di cuore e arterie), buona fonte di proteine di qualità elevata, di vitamine del gruppo B (importanti per il buon funzionamento dell’organismo), di magnesio (minerale coinvolto in numerose reazioni cellulari), di potassio (che controllando frequenza cardiaca e pressione protegge la salute cardiovascolare), di fosforo (importante sia per la salute di ossa e denti che per quella di reni, muscoli e cuore, per il buon funzionamento del metabolismo e per la trasmissione dell’impulso nervoso) e di selenio (che aiuta a difendere l’organismo dallo stress ossidativo)”. Unica attenzione, …

Dove mangiare bene nel mondo? Online la nuova Guida di Identità Golose

Dopo mesi di lavoro meticoloso, oggi è stato il grande giorno di presentazione della Guida Identità Golose 2018.  Una Guida intelligente, interessante e democratica, perché non dà voti ma racconta, attraverso gli occhi degli autori, tutti quei posti che andrebbero visitati almeno una volta nella vita in Italia e nel Mondo. Suggerendo i piatti più interessanti del menù, raccogliendo i consigli degli chef e mettendo tutte queste informazioni a disposizione del grande pubblico, perché è una Guida online e completamente gratuita. 900 gli indirizzi recensiti, con più di 200 new entry, segnalati dai quasi 100 collaboratori (di cui una sono io). Numerosi i premi presentati:  dal Premio Acqua Panna e S. Pellegrino per la migliore chef donna, assegnato a Marta Scalambrini di Marta in Cucina a Reggio Emilia, al Premio Miglior Sous Chef, che si sono aggiudicati Davide di Fabio e Takahiko Mondo, dell’Osteria Francescana di Modena. Il Premio Miglior Chef assegnato invece a Matias Perdomo e Simon Press del Contraste Milano, mentre come Miglior Chef Straniero premiati Meteu Casanas, Eduard Xatruch e Oriol Castro, del Disfrutar di Barcellona. …

Oggi al via Barbecue Milano Contest. Amanti di carne e verdure, accorrete! Un gara tutta da gustare nel capoluogo lombardo.

Siete degli amanti del barbecue Milano? Questo è l’evento in occasione della Milano Food Week e di TuttoFood Milano c/o Expo Fiera a Rho che fa per voi! Oggi il Mercato Comunale Coperto Morsenchio in viale Ungheria, dalle 9 alle 18 ospita il primo Milano Barbecue Contest: una gara di barbecue organizzata da Italian Style Bbq Team in collaborazione con il Comune di Milano,  il Coordinamento Filiera agroalimentare della Confcommercio milanese e il Consorzio Morsenchio. La gara è sulla stessa formula delle competizioni ufficiali di Bbq: ci si dividerà in squadre, composte da 1 o più persone, che prepareranno i piatti  e li sottoporranno alla giuria secondo le modalità prestabilite. A seconda del punteggio accumulato, in base alle  quattro categorie determinate, verrà proclamato il vincitore. Ogni categoria avrà un primo, un secondo e un terzo premio. L’evento è aperto anche a chi non parteciperà alla gara: sarà presente uno stand dove verranno preparati alcuni dei classici piatti del BBQ americano come Pulled Pork Burger, Smoked Sausage, Ribs St. Louis, Hamburger, etc. All’interno del Mercato Comunale, inoltre, sarà possibile degustare altri prodotti di alta …

Tartare di tonno: una ricetta light supersfiziosa by Marco Dossi

Tartare di tonno alle nocciole con verdure croccanti al sake e grissino al parmigiano. Per 4 persone: 300 gr di tonno pinne gialle 4 cucchiaini di nocciole Peperone rosso Zucchina Finocchio 100 gr di farina 00 5 gr di lievito 20 grammi di parmigiano sale qb olio extravergine ligure lime Tagliare il tonno a cubetti piccoli e omogenei. Tagliare alla brunoise ( piccoli cubetti) In una terrina preparare un emulasione con olio extravergine, una presa di sale, una grattata di pepe, e un lime. Con l’aiuto di un cucchiaio miscelare energicamente gli ingredienti. Nel frattempo amalgamiamo co l’aiuto di acqua tiepida, la farina con una presa di sale e il lievito; aggiungere il parmgiano e formare dei grissini. Infornare a 180° per 12 minuti a forno statico. Usare l’emulsione per confire il tonno. Aggiungerci a cascata le nocciole. Accanto porre la verdura leggermente salata e un grissino. Il piatto andrà mangiato o aggiungendo direttamente le verdure alla tartare oppure procedendo prendendo un po di verdure e un po di tonno e mischiarle nello stesso assaggio. …

Pastiera Napoletana 

La pastiera napoletana è un dolce dal sapore intenso e ricco. Ecco la ricetta di Massimo Pica. INGREDIENTI RIPIENO: -125g di grano cotto -125g di latte -20g di burro -125g di zucchero semolato -175g ricotta di bufala -75g di uova -12g di tuorlo -37g di canditi -100g di crema pasticcera -fiori d’arancio PROCEDIMENTO: Cuocere il grano con il latte e il burro sino ad ottenere un composto denso. Lasciar raffreddare. In un recipiente frustare la ricotta con lo zucchero, aggiungere tutti gli altri ingredienti e amalgamare il tutto. Foderare con la pasta frolla gli stampi precedentemente imburrati e riempire con il composto guarnendo con strisce di frolla. Cuocere a 180°C per 25-30 min le torte piccole e per 45 min le torte grandi. INGREDIENTI PASTA FROLLA: -225g di burro ammorbidito -150g di zucchero a velo -60g di tuorlo pastorizzato temperatura ambiente -375g di farina W150-180 PROCEDIMENTO: In planetaria, con la foglia, impastare burro e zucchero, unire i tuorli ed infine la farina. Lavorare la massa solo il tempo necessario per far amalgamare bene tutti gli …

Uovo di cioccolato variegato by Massimo Pica

Tempo di uovo di cioccolato Abbiamo scelto un momento importante, la Pasqua per l’appunto, per introdurre finalmente anche una sezione food un po’ più pratica perché, ne sono consapevole, non tutti, adorano solo mangiare. C’è anche chi ama cucinare creare, adoperarsi per dare vita a succulente preparazioni. Perché, é senz’altro vero, cucinare rilassa, distrae, stimola la creatività e soprattutto rappresenta un atto d’amore per chi ci sta vicino. E allora ben vengano le ricette, se particolari, stuzzicanti, stimolanti e lungi dalla banalità. Iniziamo con una ricetta dolce semplice ma sfiziosa, quella dell’uovo di Pasqua “variegato” con schizzi di cioccolato bianco e fondente. La prima delle chicche dolci del maestro Massimo Pica che oggi inizia una collaborazione con noi. Buon divertimento allora e Buona Pasqua a tutti! COMPOSIZIONE:Camicia al cioccolato al latte con schizzi di cioccolato bianco e fondente Pulire gli stampi dei due gusci con l’alcool puro. Sciogliere il cioccolato bianco a 45°C, temperarlo a 30°C e fare degli schizzi negli stampi. Ripetere la stessa operazione con il cioccolato fondente. Sciogliere e temperare il cioccolato …

Salon du Chocolat a Milano: un grande successo per la seconda edizione

Si è appena conclusa la seconda edizione del Salon du Chocolat di Milano. Dal 9 febbraio  il salone ha ospitato espositori internazionali tra degustazioni, spettacoli e show cooking. La serata di inaugurazione ha fatto registrare oltre cinquemila visite. La manifestazione si è aperta con la rivelazione al pubblico della scultura interamente in cioccolato realizzata da Ernst Knam ispirandosi a Il Bacio di August Rodin. A seguire una sfilata di abiti con dettagli in cacao, creati dagli studenti della fashion school di NABA in collaborazione con l’AMPI, Accademia Maestri Pasticceri Italiani. A sfilare non sono stati solamente gli abiti degli studenti, ma anche alcune creazioni firmate dai maître chocolatier Patrice Chapon e Anita Thakker in collaborazione con gli stilisti Jean Paul Benielli e Jasper Garvida. Sulla passerella anche un abito firmato da Silvie Valtan, stilista del Camerun. A Ernst Knam il compito di salire sul palco e chiudere lo show, con un vestito da sposa disegnato dallo stilista Tony Ward, accompagnato da una torta nuziale con decorazioni abbinate a quelle dell’abito. Tantissimi gli ospiti di eccezione che …