Gluten free, Uncategorized
Leave a comment

Linzer Torte

Oggi vi propongo la ricetta di una torta austriaca: la Linzer Torte.
Questo dolce è adatto a chi ama i sapori speziati e decisi.
Impossibile non rimanere estasiati da questa torta e dalla sua particolare consistenza: un mix tra friabilità e morbidezza.

047f7b21-01a0-41ea-8efa-b505fb525ac4

@sarabrusoni

Questo dolce è perfetto anche per persone intolleranti al glutine.
Tempo di realizzazione: 20 minuti
Tempo di riposo: minimo 3 ore in frigorifero. Consiglio di farla la sera e cuocerla la mattina successiva.
Tempo di cottura: 35/ 40 minuti

Ingredienti per uno stampo da 24 cm

Burro 250 gr
Zucchero a velo 150 gr
Sale fino 2 gr
Bacca di vaniglia Mezza bacca di vaniglia
Cannella in polvere 4 gr
Chiodi di garofano in polvere 1 gr
Buccia di limone grattugiata fine 6 gr
Uova intere 75 gr (circa 1 uovo grande)
Tuorli 25 gr (circa 1 tuorlo grande)
Farina di mandorle 150 gr
Farina di riso 225 gr
Lievito di polvere 3 gr
Confettura (ribes,lamponi,mirtilli) 250 gr circa
  1. Per preparare questa frolla, il burro a differenza delle classiche frolle dovrà essere morbido ( non fuso) quindi tirarlo fuori dal frigorifero almeno 1 ora prima del suo utilizzo.
  2. Tagliarlo a cubetti e versarlo in una planetaria o ciotola nel caso userete le fruste elettriche.
  3. Impastare il burro con lo zucchero,sale,bacca di vaniglia,cannella, chiodi di garofano e la scorza grattugiata di limone fino a quando non saranno ben amalgamati tutti gli ingredienti.
  4. Unire le uova intere e successivamente i tuorli pesati.
  5. Incorporare la farina di mandorle, la farina di riso e il lievito che dovranno essere precedentemente setacciati,fino al completo assorbimento.
    Otterrete una massa molto morbida.
  6. Imburrare leggermente uno stampo da crostata.
  7. Inserire l’impasto all’ interno di una saccapoche e riempire lo stampo ricordandosi di tenerne una parte per la decorazione della superficie.
  8. Prima di farcire la crostata con la confettura, fate riposare la base per 15 min in freezer in modo da rendere questo passaggio meno difficoltoso.
  9. Passati i 15 min. potete farcirla con la vostra confettura.
  10. Con il rimanente impasto,sempre con l’aiuto della saccapoche creare delle strisce in modo da realizzare una grata sulla superficie della torta.
  11. Per un risultato perfetto la torta deve risposare in frigorifero per un minimo di 3 ore e solo successivamente fatta cuocere.
  12. Infornare in forno statico a 160° per 35/40 min.
  13. Una volta sfornato il dolce farlo raffreddare e cospargere dello zucchero a velo sulla superficie.
04a41529-ed85-498b-9408-4d579c6140d4

@sarabrusoni

Consigli

  • I chiodi di garofano possono essere omessi, il risultato sarà ugualmente ottimo.
  • Utilizzare limoni biologici in quanto andrete a consumare la loro buccia.
  • Importante è la scelta della confettura che deve essere abbastanza aspra per poter dare un contrasto. Consiglio di scegliere quindi confetture a base di more, mirtilli, ribes o lamponi.
  • Fondamentale è il passaggio della torta in frigorifero. Essendo una frolla ricca di burro e arricchita con farina di mandorle, se non raffreddata sufficientemente quando sarà a contatto con il calore tenderà a perdere la forma.
  • Conservare la Torta Linzer a temperatura ambiente (coperta) per un massimo di 5 giorni, ma sicuramente verrà consumata prima data la sua bontà. Come tutte le frolle, i giorni successivi sarà ancora più buona.
  • Se dovesse avanzare dell’ impasto potrete creare dei biscotti o surgelarlo in comodi sacchetti gelo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *