Food news
Leave a comment

Healthy con gusto: millefoglie di baccalà al limone di Danila Forcinti

Una ricetta sana e gustosa per allietare la nostra domenica e ispirare la nostra fantasia con ingredienti semplici, suggerita dalla giovane chef calabrese Danila Forcinti, la chef della liquirizia, che ha mostrato la sua bravura e la sua passione per la cucina in  l’anno scorso in occasione di Casa Sanremo e oggi inizia la sua collaborazione con noi.

La millefoglie proposta da Danila è a base di baccalà, che come cita l’Humanitas (http://www.humanitas.it/enciclopedia/alimenti/pesci/baccala) è  “un pesce povero di grassi saturi  e ricco di omega 3 (grassi in supporto alla salute di cuore e arterie), buona fonte di proteine di qualità elevata, di vitamine del gruppo B (importanti per il buon funzionamento dell’organismo), di magnesio (minerale coinvolto in numerose reazioni cellulari), di potassio (che controllando frequenza cardiaca e pressione protegge la salute cardiovascolare), di fosforo (importante sia per la salute di ossa e denti che per quella di reni, muscoli e cuore, per il buon funzionamento del metabolismo e per la trasmissione dell’impulso nervoso) e di selenio (che aiuta a difendere l’organismo dallo stress ossidativo)”. Unica attenzione, il colesterolo: il baccalà ne è particolarmente ricco!

Ingredienti:

pane carasau q.b.
baccala’:
600gr baccala’ ammollato e dissalato
olio e.v.d.o. q.b.
scorza di 2 limoni grattugiata
1 mazzetto di prezzemolo tritato
pepe rosa in grani q.b.
1kg di cimette di rapa
olio e.v.d.o. q.b.
sale fino q.b.
1 peperoncino tritato
1 spicchio d’aglio
10 pomodorini
olio e.v.d.o. q.b.
zucchero semolato q.b.
sale fino q.b.
1 rametto di timo

Lavare e asciugare bene il baccala’ e tagliarlo in tranci, sistemarlo su una pirofila di vetro o ceramica, condire con un filo d’olio, la scorza di limone , il prezzemolo ed il pepe rosa schiacciato e lasciar marinare per 20 minuti. Trascorso il tempo infornare  a 170° per 5 minuti.
Pulire e lavare bene le cimette di rapa, sbianchirle  in acqua bollente salata per pochi minuti e saltarle in padella con l’olio, l’aglio intero ed il peperoncino, salare e spegnere la fiamma.
Lavare e tagliare i pomodorini a meta’,  posizionandoli rovesciati su una placca da forno rivestita di carta forno, spolverare di sale, zucchero e timo e condire con un filo d’olio.
Infornare in forno caldo ad 80° per circa 2 ore e girarli almeno due volte durante la cottura, togliere dal forno e far raffreddare.
Impiattare alternando strati di pane carasau, baccala’ leggermente sbriciolato , cimette di rapa e pomodori confit , terminare con il pane carasau ed un filo d’olio.

 

Filed under: Food news

by

Figlia dei mitici anni 80 con due grandi passioni, la scrittura e l'enogastromia. Curiosa di natura, esploratrice per vocazione, amo scoprire nuovi sapori, abbinamenti, ristoranti e per questa ragione collabora con diverse testate sezione food, come Iodonna.it, identitàgolose.it, oggi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *