Food Design, Uncategorized
Leave a comment

Dinara Kasko, l’architetto che stampa dolci in 3D

Una torta è come un oggetto di design e deve essere progettata e realizzata alla perfezione. Si potrebbe riassumere così la filosofia di Dinara Kasko, una ragazza ucraina laureata in Architettura che ha unito la sua passione per il design a quella per la pasticceria, dando vita a dolci in 3D dalle forme geometriche perfette.

Biomimetica e diagramma di Voronoi, sono solo alcune delle ispirazioni che Dinara utilizza per ideare le sue torte. Partendo da schemi modellati al computer, realizza delle forme in silicone attraverso stampanti 3D, che utilizza come base di partenza per plasmare le sue sculture.

cake-4

Oltre all’aspetto da copertina, le creazioni di Dinara sono anche gustose e nascono dall’abbinamento di sapori più o meno tradizionali: mousse di lime, marshmallow con pan di spagna e strato croccante di mandorle, sono il ripieno della torta Lime-basil triangulation, progettata secondo il principio delle triangolazioni.

Dinara Kasko

Abbinamenti più classici, invece, sono quelli della torta Chocolate block ripiena di mousse al cioccolato Biskelia, pan di spagna e strato croccante.

Dinara Kasko

La forme squadrate lasciano spazio anche a curve morbide e coating lucido, come per il dolce al cioccolato e ribes nero con base di biscotto.

art-dinara-kasko-10

Per adesso possiamo ammirare le creazioni dell’archi-pasticcera solamente sul suo profilo Instagram, ma sembra che il prossimo anno potrebbe inaugurare un locale a suo nome grazie ad alcuni investitori trovati sul Web.

Ma se proprio non riusciamo a resistere, possiamo anche noi improvvisarci artisti del gusto, grazie agli stampi in silicone progettati da Dinara e acquistabili qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *